PROFUGHI PULISCONO LE SPIAGGE

Ci saranno anche trenta richiedenti asilo tra le centinaia di persone che si dedicheranno a Livorno ad una giornata straordinaria di pulizia delle spiagge cittadine. Il gesto è stato accolto come segnale di integrazione verso la comunità che è stata chiamata ad accoglierli.

Nessun commento:

Posta un commento