ROGO IN AUTOSTRADA, UN MORTO

E' un pasticcere della provincia di Pistoia, di 41 anni, la vittima del terribile incidente avvenuto sull'autostrada Firenze - Mare: l'auto, guidata dalla moglie, è rimasta intrappolata, in fase di sorpasso, tra la motrice e il rimorchio di un Tir al quale era scoppiato un pneumatico. L'uomo, a differenza degli altri passeggeri della macchina ( moglie, figlio, un altro bambino e un amico di famiglia ) non è riuscito ad uscire dall'abitacolo morendo nell'incendio che è seguito all'impatto.

Nessun commento:

Posta un commento