PISA: SPETTACOLARE ARRESTO SUI CONDOTTI

Numerose pattuglie dei Carabinieri e anche l'elicottero per fermare un giovane dell'est Europa che aveva rubato un portafoglio. L'inseguimento è partito da Uliveto Terme, dove una donna era rimasta vittima di due borseggiatori poi fuggiti a bordo di un'auto. L'episodio ha avuto il suo epilogo a Ghezzano, su Via dei Condotti, con i due uomini in fuga a piedi dopo avere abbandonato l'auto: uno, come detto, è stato fermato. L'altro è riuscito a fuggire. Alla scena hanno assistito decine di automobilisti.

Nessun commento:

Posta un commento