TROVATO PONTEDERESE CON MEZZO CHILO DI DROGA

La polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Val d’Era aveva predisposto un servizio antidroga nei pressi della piscina comunale, uno dei luoghi più frequentati dai giovani di Pontedera (Pisa) e da un po’ teneva d’occhio un uomo di 40 anni che si aggirava nella zona finché ha deciso di fermarlo e perquisirlo trovando nel suo zaino oltre mezzo chilo di marijuana.

Immediato l’arresto e il trasferimento in carcere. La droga, 531 grammi, era pressata in un panetto e avvolta in un asciugamano.

Nessun commento:

Posta un commento