RAPINA A PONTEDERA

Un uomo incappucciato e armato di pistola ha rapinato ieri sera un grande magazzino che vende articoli per animali a Pontedera (Pisa). Sull’episodio avvenuto intorno alle 20 indaga la polizia. Il rapinatore, secondo quanto si è appreso, avrebbe parlato correttamente in italiano e senza particolari inflessioni dialettali. Il bandito ha minacciato con l’arma due cassiere facendosi consegnare trecento euro in contanti, poi ha chiesto che gli venisse aperta una cassaforte ma quando le dipendenti gli hanno spiegato che non c’era si è allontanato a piedi.

Nessun commento:

Posta un commento