FUCILATA IN FACCIA: MUORE CACCIATORE

Tragedia nei boschi di Riparbella dove un uomo di 59 anni è morto colpito da una fucilata in faccia sparata per errore dal compagno di caccia durante una battuta nei boschi delle Lame a Riparbella, in Valdicecina, al confine tra le province di Pisa e Livorno.

Nessun commento:

Posta un commento