VALDERA: PICCHIA MOGLIE CHE NON ACCETTA TRADIMENTI

Un uomo, straniero, è stato allontanato da casa perché colpevole di avere picchiato la moglie che non riusciva più a sopportare i suoi tradimenti. E' uno dei tanti episodi che hanno portato la Polizia di Pontedera ad emettere provvedimenti simili: tre a carico di stranieri ( gli altri due sono relativi a un uomo che picchiava la figliastra e l'altro perché nonostante la separazione non voleva saperne di allontanarsi da casa ) e uno per un italiano che ha aggredito la moglie di fronte alla figlia.

Nessun commento:

Posta un commento