PONTEDERA: BLOCCATI MALVIVENTI, UNO NEL FIUME

I carabinieri hanno bloccato ieri sera a Pontedera quattro nordafricani che non si erano fermati a un posto di controllo. Gli stranieri sono stati inseguiti e poi fermati davanti a decine di testimoni e uno dei maghrebini ha tentato la fuga gettandosi nel fiume Era. Per quest'ultimo è scattato l'arresto, gli altri sono in stato di fermo. Il nordafricano è stato 'ripescato' in acqua dopo che aveva cercato riparo nella vegetazione e approfittando dell'oscurità. Lo straniero aveva gettato nel fiume anche una borsa contenente denaro e un grosso quantitativo di cocaina che è stata successivamente recuperata grazie all'aiuto di un pescatore che ha messo a disposizione degli inquirenti la sua attrezzatura.

Nessun commento:

Posta un commento