FERRARI IN GARAGE E CASA POPOLARE: NEI GUAI 73ENNE

Nove auto di lusso in garage (tra le quali una Ferrari 208 Turbo) e assegnatario di un alloggio popolare (con affitto mensile di 75 euro) che teneva vuoto; in più  non aveva dichiarato di essere proprietario di un appartamento privato, dove abita. Per questo un livornese di 73 anni è stato denunciato dalla sezione di polizia giudiziaria della municipale di Livorno per falso privato in atto pubblico e per truffa aggravata nei confronti della pubblica amministrazione. Le indagini sono partite da richieste di accertamenti dell’ufficio Emergenza Abitativa del Comune, da Casalp (ente che gestisce il patrimonio di edilizia popolare del Comune) e da esposti di cittadini.

Nessun commento:

Posta un commento