"COMPRO SLIP USATI FEMMINILI"

All'inizio molti hanno pensato ad uno scherzo, poi l'annuncio si è ripetuto in più punti della città. "Compro slip usati femminili", con accanto un numero di cellulare, è la scritta comparsa in numerosi luoghi di passaggio delle ragazze pontederesi: alla fermata degli autobus, su scale e bagni del cinema e altre zone. Una giornalista del Tirreno ha verificato e si è scoperto che all'altro capo del telefono risponde un uomo maturo pronto a pagare fino a 15 euro ma "Le mutande non devono essere lavate".

Nessun commento:

Posta un commento