CASO RAGUSA: CHIUSE INDAGINI SUL MARITO

L'avvocato di Antonio Logli, Roberto Cavani, ha ricevuto ieri sera, per conto del suo assistito, l'avviso di chiusura indagini. Tecnicamente è una procedura che dà modo al legale di presentare una memoria o chiedere che l'indagato sia interrogato prima di arrivare alla richiesta di rinvio a giudizio che, se fosse accolta, porterebbe ad un eventuale processo. Le accuse rivolte all'uomo sono di omicidio volontario e soppressione di cadavere: sua moglie Roberta Ragusa è sparita nella notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 dall'abitazione di Gello di San Giuliano Terme.

Nessun commento:

Posta un commento