VIADO PRENDE A MORSI CLIENTE E GLI STACCA UN DITO

A Pistoia un litigio causato dall'alcol ha portato un uomo di 40 anni e un viado entrambi in ospedale. Il primo ha lividi su tutto il corpo, una gamba piena di morsi, un dito amputato sempre da un morso. Il secondo, in preda ad una crisi, è stato sedato e denunciato per lesioni. La discussione è nata perché ad un certo punto il cliente ( che è stato denunciato anche per rapina ) ha preso la borsa al viado per dimostrargli che aveva pagato quando questi non se lo ricordava. Da lì il putiferio con pugni e violenti morsi, la fuga dell'uomo con i soldi del viado, l'intervento della Polizia che ha rintracciato entrambi.

Nessun commento:

Posta un commento