PORNOSTAR PESTA 30ENNE CHE FINISCE IN OSPEDALE

Jessica Gayle ( nome d'arte ) ha dovuto patteggiare una pena di un anno e quattro mesi per avere picchiato in strada ( mandibola fratturata e occhio gravemente ferito ) una ragazza di 30 anni a Massa. La pornostar avrebbe effettuato una sorta di agguato ad un'altra ragazza che stava frequentando il suo ex fidanzato e che, sulla bacheca facebook dell'attrice, aveva scritto di essere più bella, cosa che aveva fatto infuriare Jessica.

Nessun commento:

Posta un commento