NAVACCHIO: SCENE DA FILM SULLA TOSCO - ROMAGNOLA

Prima ha causato un tamponamento, poi è scesa seminuda dall'auto, infine ha urlato di avere una pistola con la quale aveva già ucciso il marito. Protagonista una donna in forte stato di alterazione che aveva già dato segni di squilibrio nelle ore precedenti a Castiglioncello e a Cecina. Arrivata a Navacchio, dopo essere stata fermata dai Carabinieri, chiamati da numerose persone impaurite che avevano assistito alla scena, è dunque finita in ospedale. 

Nessun commento:

Posta un commento