PONTEDERA: SCOPERTO FALSO CIECO

Per la Guardia di Finanza si tratta di una truffa: un uomo di 56 anni, residente in provincia di Pisa, che percepiva una indennità di invalidità e una di accompagnamento, in realtà avrebbe simulato di essere cieco. Sostanzialmente invece, sempre secondo i finanzieri, che per le indagini si sono serviti di appostamenti e hanno realizzato dei video, l'uomo conduceva una vita normale: usciva di casa da solo, andava nei negozi pagando e controllando il resto, accompagnava la figlia a scuola. Per lui è scattata una denuncia per truffa e il blocco dei beni per una cifra destinata a ripagare lo Stato di quanto, secondo le Fiamme Gialle, sarebbe stato indebitamente percepito, circa 47mila euro.

Nessun commento:

Posta un commento