Ragusa:"Ogni giorno ragazzi pensano a madre"

17.37  ‘Ogni giorno i ragazzi pensano alla madre, non solo oggi che è il secondo anniversario della sua scomparsa”. Lo ha detto all’ANSA Roberto Cavani, avvocato di Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa svanita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012, è accusato di omicidio e occultamento di cadavere. L’uomo, contattato direttamente ha preferito mantenere la consegna del silenzio e al suo posto ha fatto parlare il legale: ”E’ chiaro che ogni ricorrenza acuisce il dolore dei figli, anche in conseguenza del clamore mediatico che si scaglia contro il padre indicandolo come unico responsabile già condannato davanti all’opinione pubblica”.

Nessun commento:

Posta un commento